CHIRURGIA VASCOLARE

degiorgio

Dott. Aldo Maria De Giorgio

Medico Chirurgo

Specialista in chirurgia generale
chirurgia vascolare
flebologia

valli

Dott. Cristina Valli

Medico Chirurgo

Specialista in chirurgia generale
flebologia

PRESTAZIONI EROGATE

PRIMA VISITA E SUCCESSIVI CONTROLLI

DIAGNOSTICA VACOLARE

CHIRURGIA FLEBOLOGICA

VULNOLOGIA

SCLEROTERAPIA

LINFOLOGIA

LA SCLEROTERAPIA

La flebologia, specilizzazione di diretta derivazione dalla chirurgia generale prima e vascolare poi, da sempre si occupa del trattamento delle varici di coscia e gamba situate al di fuori del territorio delle vene safene utilizzando la scleroterapia.

Tale metodica in medicina estetica viene impiegata per la rimozione dei fastidiosi e poco estetici microcapillari detti anche telangectasie. Le telangectasie sono delle piccole vene di colore rosso o blu ben visibili sulle cosce o sulle gambe e costituiscono un problema estetico per oltissime persone. Si stima che circa il 70% delle donne tra i 18 ed i 39 anni hanno presenza di capillari di coscia o gamba anche ben visibili. Con la microscleroterapia e’ possibile eliminare in media fino all’80 – 90% dei capillari presenti. La microscleroterapia e’ una procedura ambulatoriale con la quale si eliminano i capillari delle gambe. Il trattamento utilizza dei frmaci detti sclerosanti che hanno la capacita’ di cancellare il vaso al’interno del quale vengono iniettati. E’ una valida ed economica alternativa alla terapia laser, e’ minimamente invasiva e consente di riprendere immediatamente la propria attivita’ non appena terminata la seduta ambulatoriale. I capillari trattati sono vene dilatate visibili sulla superficie della pelle e sono spesso il primo segno di una insufficienza venosa. La famigliarita’ e’ alla base di questo fenomeno e anche le vene, oggi apparentemente sane, possono diventare varicose con gli anni. E’ per tale motivo che nella logica della prevenzione, prima di eseguire un ciclo di sceroterapia e’ necessario sottoporsi ad una visita flebologica accurata con valutazione eco color doppler sia del circolo superficiale che di quello profondo. Integratori alimentari, creme e gel al domicilio, ma sopratutto la calza elastica, sono terapie di supporto atte a mantenere e migliorare i risultati ottenuti con la microscleroterapia.